Gli Organi Collegiali (D.P.R. 416/74) sono organismi di governo e di gestione delle attività scolastiche a livello territoriale e di singolo istituto, sono composti da rappresentanti delle varie componenti interessate al processo educativo. Costituiscono inoltre lo strumento privilegiato per promuovere una condivisione corresponsabile delle scelte di programmazione e di valutazione a livello di circolo.
Tutti gli organi collegiali della scuola si riuniscono in orari non coincidenti con quello delle lezioni.

Il Consiglio d'Istituto è composto dal D.S., da 8 docenti, da 8 genitori e da 2 rappresentanti del personale non docente. E' presieduto da uno dei suoi componenti eletto tra i rappresentanti dei genitori degli alunni. Il consiglio elegge nel suo seno una Giunta esecutiva, che predispone un bilancio preventivo, il conto consuntivo e prepara i lavori del consiglio di Circolo, fermo restando il diritto di iniziativa del consiglio stesso, e cura l' esecuzione delle relative delibere. Dura in carica per tre anni scolastici. Formula atti di indirizzo politico della scuola:

  • delibera il bilancio
  • adotta il regolamento interno ed il P.O.F.
  • adatta il calendario scolastico
  • stabilisce i criteri per la programmazione e l'attuazione di attività para-inter-extra scolastiche.

Componenti Consiglio di Istituto Triennio 2015/2018

DOCENTI GENITORI NON DOCENTI
Cao Guglielmina Bartolomucci Luca Cocciolo Isabella
della Volpe Maddalena Caponigro Emanuela Poli Paola
Locci Roberta Lamarra Simone  
Mastrangelo Anna Mancinelli Fabio  
Moschella Egidia Meloncelli Francesco  
Musto Laura Morpurgo Francesca Marina  
Rossetti Giulia Pessa Stefano  
Sessa Alfonso Sabatino Francesco  

Presidente: Sig. Sabatino Francesco
Vicepresidente: Sig.ra Morpurgo Francesca Marina

Componenti Giunta esecutiva Triennio 2015/2018

DOCENTI GENITORI NON DOCENTI
Musto Laura Lamarra Simone Poli Paola
  Meloncelli Francesco  

Il Collegio dei Docenti è composto dal D.S. e da tutti i docenti del Circolo. Il collegio tra le sue funzioni:

  • delibera in materia di funzionamento didattico del circolo
  • formula proposte al D.S. per la formazione e la composizione delle classi e delle sezioni, per la formulazione dell' orario delle lezioni e per lo svolgimento delle altre attività scolastiche, tenuto conto dei criteri generali indicati dal consiglio di circolo
  • provvede all'adozione dei libri .di testo e alla scelta dei sussidi didattici
  • adotta e promuove iniziative di sperimentazione
  • promuove iniziative di aggiornamento dei docenti
  • elegge i docenti incaricati e i suoi rappresentanti negli O.O.C.C

I Consigli di Classe sono composti da tutti i docenti delle classi delle varie discipline e dai rappresentanti dei genitori eletti; presiede il D.S. o il docente coordinatore. Il Consiglio:

  • promuove la partecipazione dei genitori alla gestione del progetto educativo scolastico;
  • programma e valuta l'attività didattica-educativa;
  • formula proposte di azione educativa;
  • esprime parere, non vincolante, sull’adozione di libri di testo e di strumenti didattici.

I Consigli d'Interclasse sono composti da tutti i docenti e da un rappresentante dei genitori per ciascuna delle classi interessate, presiede il D.S. o un docente da lui delegato. Il consiglio:

  • promuove la partecipazione dei genitori alla gestione del progetto educativo scolastico
  • programma e valuta l' attività didattica-educativa
  • formula proposte di azione educativa

I Consigli di Intersezione sono composti da tutti i docenti e da un rappresentante dei genitori per ciascuna delle sezioni interessate, presiede il D.S. o un docente da lui delegato. Il consiglio:

  • promuove la partecipazione dei genitori alla gestione del progetto educativo scolastico
  • programma e valuta l' attività didattica-educativa
  • formula proposte di azione educativa.

Calendario degli incontri docenti e rappresentanti dei genitori:

sede/incontri data ora
via G. da Procida, 16 06-11-2017 17.40-18.40
via G. da Procida, 16 12-03-2018 17.40-18.40
via G. da Procida, 16 14-05-2018 17.40-18.40

Ai sensi della vigente normativa il C.V. ha durata di tre anni scolastici, è presieduto dal dirigente scolastico ed è costituito, fino al primo ciclo d’istruzione, dai seguenti componenti:

  1. tre docenti dell'istituzione scolastica, di cui due scelti dal collegio dei docenti e uno dal Consiglio diIstituto;
  2. due rappresentanti dei genitori, per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclodi istruzione
  3. un componente esterno individuato dall'Ufficio Scolastico Regionale tra docenti, dirigenti scolastici e dirigentitecnici.